Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Cookie Policy

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Avete accettato l'utilizzo dei cookies sul Vs. computer. Questa decisione è reversibile.

Se i denti vacillano: laser o chirurgia?

Il laser può curare i denti che vacillano, rinforzandoli e restituendo un aspetto sano e forte alle gengive.

Quando i denti vacillano spesso il problema sono le gengive infiammate.Se le gengive sanguinano, c’ è un cattivo alito e i denti sono un pò mobili, probabilmente siamo in presenza di una patologia chiamata malattia parodontale.

Attenzione perché nell’adulto è la più importante causa di perdita dei denti. Denti che apparentemente sono sani e magari senza nemmeno una carie e che improvvisamente dondolano e dolgono.Talvolta senza più poter far nulla per salvarli. I primi sintomi di questa subdola malattia sono proprio le gengive infiammate, talvolta un po’ gonfie e che sanguinano appena si toccano con lo spazzolino. I dentisti oggi sono molto attenti alla cura delle gengive. Alcuni si occupano di questo problema in particolare.

La primissima cosa da fare è una corretta diagnosi mediante radiografie dei singoli denti e controllo di quanto la gengiva si è staccata dal dente.

Questo si fa con una piccola sonda con cui si misura proprio la profondità della tasca che si forma tra il dente e la gengiva. Quindi bisogna  instaurare una ottima igiene orale che elimini la placca batterica cioè lo strato di batteri che si deposita sopra i denti e che danneggia la gengive e l’ osso che sostiene i denti. Magari con l’ aiuto di spazzolini, fili interdentali e macchinette che spruzzano acqua che si chiamano docce orali. Ma anche con l’intervento del dentista per eliminare il tartaro e qualsiasi altra causa di accumulo di placca come per esempio vecchie otturazioni o capsule con bordi imprecisi sotto i quali i batteri si possono nascondere. Dopodiché, a seconda della diagnosi fatta dal dentista, si possono prendere in considerazioni piccoli interventi chirurgici più o meno importanti per eliminare le tasche gengivali o per rigenerare l’osso perduto.

Una interessante novità è il laser che spesso permette la cura della gengiva senza bisogno di intervento chirurgico. Questo dispositivo permette infatti in molti casi di uccidere i batteri dentro la tasca gengivale, rimodellare la parete interna della tasca e stimolare la guarigione dell’ osso senza bisogno di fare anestesia, fare tagli o mettere punti. Con risultati ottimi e soprattutto indolori.

Bisogna dire però che non sempre è utilizzabile e comunque non tutti i dentisti lo apprezzano. Infatti c’è chi considera più valida la cura eseguita mediante la chirurgia tradizionale. La prevenzione è sicuramente la cura migliore! Ed è anche il modo per risparmiare soldi e dolori. Insomma, facciamoci vedere da un dentista esperto e di fiducia appena ci si accorge di uno di questi sintomi:  sanguinamento gengivale, mobilità dei denti, allungamento dei denti, cattivo alito, gonfiore delle gengive.

In collaborazione con la dott.ssa Francesca Doddis

Dove Siamo

Puoi contattare il dentista dr. Cesare Paoleschi e la sua équipe per qualunque problema di implantologia, impianti dentali e zigomatici e tutti gli altri problemi di odontoiatria, nei seguenti studi:

  • Prato

  • via Filippo Brunelleschi, 1 - 59100, Prato
    Tel: +39 0574.571098

  • ICON

Il dentista dr. Cesare Paoleschi, fondatore di Iris Compagnia Odontoiatrica, opera come consulente di implantologia, impianti zigomatici e dentali, implantologia all on 4, presso i centri Iris Compagnia a:

  • Firenze

  • via A. Gramsci, 12 - 50121, Firenze
    Tel: +39 055.289891

  • ICON
  • Novoli Firenze

  • via O. Vecchi, 105 - 50127, Novoli Firenze
    Tel: +39 055.4223940

  • ICON
  • La Spezia

  • via Persio Aulo Flacco, 15 - 19121, La Spezia

  • ICON
  • Montelupo Fiorentino (FI)

  • piazza dell'Unione Europea 9/10 - 50056, Montelupo Fiorentino (FI)
    Tel: +39 0571.542791

  • ICON
  • Scandicci (FI)

  • via A. Manzoni, 41 - 50018, Scandicci (Fi)
    Tel: +39 055.2579404

  • ICON
  • Viareggio (LU)

  • via Vittorio Veneto, 34 - 55049, Viareggio (Lu)
    Tel: +39 0584.941670

  • ICON
  • San Giovanni Valdarno (AR)

  • via Sante Tani, 15 - 52027, San Giovanni Valdarno (Ar)
    Tel: +39 055.940753

  • ICON
  • Pontedera (PI)

  • via G. Mazzini, 95- 56025, Pontedera (Pi)
    Tel: +39 0587.58314

  • ICON
  • Borgo San Lorenzo (FI)

  • Via 11 Settembre 1944 n. 10, Angolo P.zza Vittorio Veneto, Borgo San Lorenzo (FI)
    Tel: +39 055.8456584

  • ICON
  • Arezzo

  • Via Monte Falco 10
    Tel: +39 0575.1830947

  • ICON
  • Cecina (LI)

  • Corso Matteotti 256, Cecina (LI)
    Tel: +39 0586.1732290

  • ICON
  • Poggibonsi (SI)

  • Via Fratelli Bandiera 27, Poggibonsi (SI)
    Tel: +39 0577.981280

  • ICON
  • Per emergenze edontoiatriche
  • telefonare al numero
  • 348.2719607