Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Cookie Policy

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Avete accettato l'utilizzo dei cookies sul Vs. computer. Questa decisione è reversibile.

L'ortodonzia è una moda?

Ormai sono molti i bambini ai quali si consiglia di mettere l’ apparecchio. E’ una moda? Un nuovo balzello per le famiglie?

Ai tempi in cui noi genitori avevamo l’età da apparecchio, solo pochi lo avevano. E in genere erano bambini “mostruosi” con bazzoni ingombranti o denti a coniglio. In realtà, oggi è aumentata la consapevolezza di quanti problemi possono essere causati da un modo sbagliato di chiudere i denti. Problemi che vengono soprattutto quando il bambino cresce e diventa adulto.

Non solo si avrà una maggiore facilità alla carie e alla malattia delle gengive per via dell’affollamento dei denti, che quando sono troppo vicini rendono difficili le manovre di igiene con lo spazzolino da denti e il filo interdentale. Ma possono insorgere anche disturbi ai muscoli masticatori e alla articolazione della bocca. Infatti, se la bocca non chiude nella posizione giusta i muscoli masticatori si contraggono continuamente, determinando delle tensioni che influenzano anche i muscoli vicini, del collo e delle spalle. Nonché affaticando le articolazioni.

Si possono così avere dolori di testa, al collo o alla schiena. In particolare in alcuni casi si possono avere problemi di postura. Cioè, la tensione causata da una cattiva masticazione modifica il modo di stare in piedi, camminare, usare i muscoli del corpo.

Come si vede spesso in televisione nelle telecronache sportive, molti atleti per compensare questi errori di chiusura della bocca ricorrono a uno speciale dispositivo chiamato bite, che si interpone tra i denti impedendo loro di toccarsi. In questo modo, gli effetti dovuti agli errori di chiusura della bocca vengono annullati sia pur temporaneamente. I dolori spariscono e le prestazioni sportive migliorano.

Ma poi c’è anche da fare delle considerazioni estetiche. I nostri bambini da adolescenti non si sentiranno accettati se avranno un sorriso sgraziato. Pur non dovendo riferirci ad un modello estetico obbligatorio per tutti, magari irrealizzabile come certe foto di modelle e modelli, ma anzi imparando a valorizzarci ed ad apprezzare la nostra individualità, non possiamo però che ammettere che certe brutture evitabili sono da evitare.

Incisivi superiori  troppo prominenti non sono infatti caratteristiche individuali come la altezza o il colore dei capelli, ma solo difetti di crescita dovuti per esempio a vizi come l’uso troppo prolungato del ciuccio o addirittura a difficoltà respiratorie causate da tonsille spesso irritate. Un bambino che russa abitualmente avrà infatti spesso problemi di crescita del mascellare, che risulterà stretto, e conseguenti problemi alla posizione dei denti. Inoltre, avrà spesso febbriciattole e piccole infezioni delle vie respiratorie.

Insomma, è meglio che il dentista di fiducia  e il dentista specialista nella cura dei bambini, l’ortodontista, magari assieme al pediatra facciano una visita precoce ai nostri piccoli ed eseguano una attenta valutazione. Mediante fotografie, impronte dei denti, radiografie del cranio e uno  studio sulla posizione e la crescita dei denti rispetto al cranio e all’età del bambino. Tutto questo può veramente evitare tanti problemi futuri. Vicini e lontani.

Dove Siamo

Puoi contattare il dentista dr. Cesare Paoleschi e la sua équipe per qualunque problema di implantologia, impianti dentali e zigomatici e tutti gli altri problemi di odontoiatria, nei seguenti studi:

  • Prato

  • via Filippo Brunelleschi, 1 - 59100, Prato
    Tel: +39 0574.571098

  • ICON

Il dentista dr. Cesare Paoleschi, fondatore di Iris Compagnia Odontoiatrica, opera come consulente di implantologia, impianti zigomatici e dentali, implantologia all on 4, presso i centri Iris Compagnia a:

  • Firenze

  • via A. Gramsci, 12 - 50121, Firenze
    Tel: +39 055.289891

  • ICON
  • Novoli Firenze

  • via O. Vecchi, 105 - 50127, Novoli Firenze
    Tel: +39 055.4223940

  • ICON
  • La Spezia

  • via Persio Aulo Flacco, 15 - 19121, La Spezia

  • ICON
  • Montelupo Fiorentino (FI)

  • piazza dell'Unione Europea 9/10 - 50056, Montelupo Fiorentino (FI)
    Tel: +39 0571.542791

  • ICON
  • Scandicci (FI)

  • via A. Manzoni, 41 - 50018, Scandicci (Fi)
    Tel: +39 055.2579404

  • ICON
  • Viareggio (LU)

  • via Vittorio Veneto, 34 - 55049, Viareggio (Lu)
    Tel: +39 0584.941670

  • ICON
  • San Giovanni Valdarno (AR)

  • via Sante Tani, 15 - 52027, San Giovanni Valdarno (Ar)
    Tel: +39 055.940753

  • ICON
  • Pontedera (PI)

  • via G. Mazzini, 95- 56025, Pontedera (Pi)
    Tel: +39 0587.58314

  • ICON
  • Borgo San Lorenzo (FI)

  • Via 11 Settembre 1944 n. 10, Angolo P.zza Vittorio Veneto, Borgo San Lorenzo (FI)
    Tel: +39 055.8456584

  • ICON
  • Arezzo

  • Via Monte Falco 10
    Tel: +39 0575.1830947

  • ICON
  • Cecina (LI)

  • Corso Matteotti 256, Cecina (LI)
    Tel: +39 0586.1732290

  • ICON
  • Poggibonsi (SI)

  • Via Fratelli Bandiera 27, Poggibonsi (SI)
    Tel: +39 0577.981280

  • ICON
  • Per emergenze edontoiatriche
  • telefonare al numero
  • 348.2719607