Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Cookie Policy

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Avete accettato l'utilizzo dei cookies sul Vs. computer. Questa decisione è reversibile.

Sbiancamento fai da te

Lo sbiancamento fai-da-te: per molti ma non per tutti

A tutti piacerebbe avere un bel sorriso, per questo sono sempre più numerosi i prodotti per il cosiddetto “sbiancamento domiciliare”. Quali sono le soluzioni, quanto sono sicure, a chi sono adatte e a chi no.

Anche se molti sono soddisfatti dell’aspetto del proprio sorriso grazie alle costanti cure sia a casa, sia dal dentista, altri desiderano andare oltre a rendere il proprio sorriso bianchissimo e luminoso. In linea generale, quando vengono impiegati seguendo con cura le istruzioni e su denti sani, i prodotti sbiancanti sono sicuri ed efficaci, e gli effetti collaterali pochi e temporanei (sensibilità dei denti, irritazione delle gengive).

Più bianchi & più sani

Presto potrebbero essere disponibili sbiancanti che non solo rendono i denti più bianchi, ma allo stesso tempo li curano. La nuova formula conterrà infatti agenti rimineralizzanti dei denti. Fino a oggi i due agenti - sbiancante e remineralizzante - sono separati e vengono miscelati solo al momento dell’applicazione (sia nelle strisce, sia nel gel) ma gli studiosi stanno mettendo a punto un prodotto che contenga entrambi i componenti in un’unica soluzione.

Lo sbiancamento può spesso aprire i pori naturali presenti nei denti, ed è questo a provocarne la sensibilizzazione temporanea all’aria e al caldo e al freddo – un effetto molto comune dopo il trattamento sbiancante. La saliva contiene i minerali dei quali i denti hanno bisogno per richiudere questi pori, ma il processo è molto lento; per questo, la nuova formula apporta ai denti anche i minerali essenziali, garantendo uno sbiancamento ugualmente efficace ma quasi privo di effetti collaterali sgradevoli.

Per “sbiancamento dei denti” si intende qualsiasi procedura che renda i denti più bianchi, sia attraverso uno schiarimento diretto, sia grazie all’eliminazione delle macchie e delle colorazioni. Le soluzioni per lo sbiancamento domiciliare sono due:

  • i dentifrici sbiancanti. Tutti i dentifrici contengono un abrasivo delicato che aiuta a rimuovere le macchie superficiali sui denti, ma quelli “sbiancanti” hanno in più agenti chimici abrasivi che svolgono questo compito in modo più incisivo, ma non sono in grado di alterare il colore naturale dei denti;
  • gli sbiancanti a base di perossido o di agenti sbiancanti (agenti periossidanti), compresi i gel e le strisce sbiancanti. A differenza dei dentifrici, sono in grado di modificare il colore naturale dei denti, oltre naturalmente ad aiutare l’eliminazione di macchie superficiali e profonde. In genere contengono un agente sbiancante in concentrazione minore di quella impiegata dal dentista, e per questo richiedono un uso prolungato prima di ottenere l’effetto desiderato. L’agente sbiancante è tipicamente il perossido di carbammide (o di urea) in concentrazioni diverse (10%, 16%, 22%). In linea di massima, maggiore è la concentrazione di perossido, più importante è l’effetto di sbiancamento, e in funzione della potenza dell’agente sbiancante, il perossido agisce sulla superficie del dente ma anche sullo strato sottostante, la dentina. Alcuni prodotti vanno usati due volte al giorno per due settimane, altri si usano di notte per 1-2 settimane. Non sono in grado di modificare il colore dei denti allo stesso modo del trattamento professionale – basato sul perossido di idrogeno - che arriva fino a 9 toni in meno di colore. La concentrazione del principio attivo del trattamento sbiancante dal dentista è più elevata perché il prodotto viene impiegato da un professionista che conosce perfettamente l’applicazione, capisce il meccanismo di azione del prodotto e può spiegare al paziente come impiegarlo in tutta sicurezza a domicilio, oltre a essere in grado di intervenire direttamente in caso di reazione indesiderabile.

Esattamente come quello effettuato dal dentista, lo sbiancamento domiciliare non garantisce effetti permanenti, e per mantenere i risultati il trattamento deve essere ripetuto periodicamente. L’intervallo minimo tra un trattamento e il successivo non deve essere inferiore a 6 mesi, e il periodo di applicazione non deve superare 14 giorni consecutivi senza la supervisione di un dentista. Gli studi clinici indicano che i prodotti di sbiancamento domiciliare non sono pericolosi quando vengono utilizzati in conformità alle istruzioni, e allo stato delle cognizioni attuali, i possibili effetti indesiderabili dei prodotti sulla struttura del dente o sulla solidità dello smalto non destano preoccupazione.

Istruzioni per l’uso

  • leggere attentamente le istruzioni contenute nelle confezioni, e seguirle alla lettera;
  • in presenza di precedenti problemi (per esempio, nota sensibilità dei denti) o di infezioni, o se si sta per intraprendere un lavoro odontoiatrico, discutere dell’opportunità del trattamento con il dentista prima di iniziare lo sbiancamento;
  • in presenza di una accresciuta sensibilità dei denti si potrà adottare una delle soluzioni seguenti, partendo dalla prima:

    • dimezzare la durata di utilizzo raccomandata, per esempio applicare il prodotto per 30 minuti invece che per 60;
    • interrompere l’utilizzo del prodotto per due o tre giorni, poi riprendere il trattamento;
    • interrompere il trattamento e rivolgersi al dentista;

  • non sottoporre i denti a trattamento sbiancante in presenza di una malattia orale o gengivale, o se i denti hanno cambiato colore a seguito di un trattamento farmacologico.

Gli effetti del trattamento fai-da-te tuttavia durano in genere per sei mesi, ma la durata del risultato può essere influenzata da:

  • la differenza tra il colore attuale e quello desiderato;
  • i cibi e le bevande che si assumono;
  • la qualità dell’igiene orale.

I prodotti per lo sbiancamento domiciliare non sono indicati per:

  • donne incinte o che allattano;
  • ragazzi di età inferiore ai 16 anni;
  • soggetti con denti sensibili o allergia al perossido;
  • soggetti con malattie delle gengive o con smalto dentale usurato.

Naturalmente, il trattamento domiciliare o professionale non dà alcun risultato su corone, faccette, otturazioni, dentiere e radici esposte.

Dove Siamo

Puoi contattare il dentista dr. Cesare Paoleschi e la sua équipe per qualunque problema di implantologia, impianti dentali e zigomatici e tutti gli altri problemi di odontoiatria, nei seguenti studi:

  • Prato

  • via Filippo Brunelleschi, 1 - 59100, Prato
    Tel: +39 0574.571098

  • ICON

Il dentista dr. Cesare Paoleschi, fondatore di Iris Compagnia Odontoiatrica, opera come consulente di implantologia, impianti zigomatici e dentali, implantologia all on 4, presso i centri Iris Compagnia a:

  • Firenze

  • via A. Gramsci, 12 - 50121, Firenze
    Tel: +39 055.289891

  • ICON
  • Novoli Firenze

  • via O. Vecchi, 105 - 50127, Novoli Firenze
    Tel: +39 055.4223940

  • ICON
  • La Spezia

  • via Persio Aulo Flacco, 15 - 19121, La Spezia

  • ICON
  • Montelupo Fiorentino (FI)

  • piazza dell'Unione Europea 9/10 - 50056, Montelupo Fiorentino (FI)
    Tel: +39 0571.542791

  • ICON
  • Scandicci (FI)

  • via A. Manzoni, 41 - 50018, Scandicci (Fi)
    Tel: +39 055.2579404

  • ICON
  • Viareggio (LU)

  • via Vittorio Veneto, 34 - 55049, Viareggio (Lu)
    Tel: +39 0584.941670

  • ICON
  • San Giovanni Valdarno (AR)

  • via Sante Tani, 15 - 52027, San Giovanni Valdarno (Ar)
    Tel: +39 055.940753

  • ICON
  • Pontedera (PI)

  • via G. Mazzini, 95- 56025, Pontedera (Pi)
    Tel: +39 0587.58314

  • ICON
  • Borgo San Lorenzo (FI)

  • Via 11 Settembre 1944 n. 10, Angolo P.zza Vittorio Veneto, Borgo San Lorenzo (FI)
    Tel: +39 055.8456584

  • ICON
  • Arezzo

  • Via Monte Falco 10
    Tel: +39 0575.1830947

  • ICON
  • Cecina (LI)

  • Corso Matteotti 256, Cecina (LI)
    Tel: +39 0586.1732290

  • ICON
  • Poggibonsi (SI)

  • Via Fratelli Bandiera 27, Poggibonsi (SI)
    Tel: +39 0577.981280

  • ICON
  • Per emergenze edontoiatriche
  • telefonare al numero
  • 348.2719607