Impianti senza osso? Grazie a nuove tecniche chirurgiche applicate all’implantologia è possibile un nuovo sorriso anche in assenza di osso!

A qualsiasi età, la perdita dei denti può diventare un evento invalidante perché cambia la percezione di sé, può spingere all’isolamento e alla rinuncia della propria vita sociale, accrescendo il rischio di depressione.

Oltre all’estetica, anche l’aspetto funzionale incide fortemente sulla qualità della vita: danneggia la digestione a causa della masticazione compromessa, ma anche la postura, per la quale una bocca “a posto” ricopre un ruolo fondamentale. La buona notizia è che l’edentulia parziale o totale, ovvero la perdita dei denti a causa di malattia parodontale, predisposizione genetica, o gravi traumi, si può affrontare e risolvere anche nei casi più complessi.

I progressi della scienza odontoiatrica sono tali da garantire il ripristino di una solida dentatura anche nei pazienti che presentano gravi forme di atrofia al mascellare e ridotte quantità di osso. Tutti coloro che non possono indossare protesi fisse o mobili proprio per la scarsa quantità di osso, possono ricorrere a due soluzioni straordinarie: gli impianti zigomatici e la tecnica implantologica All on 4.

Gli impianti zigomatici sono una validissima alternativa all’innesto osseo nei casi di atrofia al mascellare. Nei casi in cui la quantità di osso sia troppo scarsa, questa tecnica sfrutta la buona qualità e quantità delle ossa dello zigomo per posizionare una protesi fissa in sole 24-48 ore e risparmiare così molti mesi di disagi.

La tecnica All on 4, che in italiano significa “Tutto su 4”, è una soluzione innovativa, molto valida quando la quantità di osso presente non è adeguata all’inserimento di impianti con la tecnica tradizionale.

Permette di ricostruire un’intera arcata dentale tramite l’inserimento di soli quattro impianti endossei, in questo modo i denti risultano ancorati con la massima stabilità e la masticazione torna ad essere corretta. Il vantaggio principale di questa tecnica è la sua possibile applicazione anche in pazienti con atrofia ossea, in cui vengono sfruttate quelle zone della bocca dove il riassorbimento osseo è minore.

Iris Compagnia Odontoiatrica offre soluzioni per casi complessi ed è una delle poche strutture in Italia a realizzare impianti zigomatici.

VISITA IL SITO

  • All on 4 e impianti zigomatici: impianti anche in condizioni difficili con ridotta quantità di osso.
  • Chirurgia guidata: impianti con modalità minimamente invasiva senza incisioni né punti di sutura.
  • Carico immediato: impianti e protesi dentaria nello stesso giorno.
  • Terapia laser per malattia parodontale.
  • Interventi in anestesia totale presso l’ambulatorio di Viareggio.

ASCOLTA LA
STORIA DEI NOSTRI PAZIENTI

Prenota una visita con il dr. Cesare Paoleschi! Contattami