Come sono fatti i denti: arcata dentale

By 29 Maggio 2017Luglio 3rd, 2017Articoli Informativi

I denti consentono di masticare gli alimenti per garantire una buona digestione. Sostengono le labbra e le guance, e hanno un ruolo molto importante nella pronuncia dei suoni:

Incisivi

8 denti piatti e taglienti posti nella parte anteriore della bocca, il cui ruolo consiste nel tagliare gli alimenti. Gli incisivi posti al centro della bocca si chiamano “centrali”, quelli che seguono, “laterali”.

  • Incisivo centrale
  • Incisivo laterale
  • Canino
  • Primo premolare
  • Secondo premolare
  • Primo molare
  • Secondo molare
  • Dente del giudizio

Canini

4 denti uno per lato posto tra gli incisivi ed i premolari ; il loro ruolo consiste nell‘afferrare il cibo.

Premolari

8 denti posti tra il canino e i molari; il loro ruolo consiste nel lacerare gli alimenti.

Molari

12 denti posti nella parte posteriore della bocca, il cui ruolo consiste nel lacerare gli alimenti. I primi molari spuntano verso l’età di 6 anni, i secondi verso i 12 e infine i terzi verso i 18

Arcata dentale

Come sono fatti i denti: sezione di un molare

I molari servono a triturare gli alimenti. Nell’adulto sono 12. I primi molari spuntano verso i 6 anni, i secondi verso i 12 e i terzi verso i 18 anni.

Smalto

Sostanza trasparente e dura che forma una conchiglia attorno alla corona dei denti. Lo smalto è la sostanza più solida fabbricata dall’organismo, ed è composto da fosfati e carbonato di calcio. Lo smalto protegge i denti dall’abrasione e dalla masticazione.

Corona

Parte visibile del dente che emerge dalla gengiva.

Dentina

Tessuto connettivo calcificato la cui formazione è simile a quella dell’osso. Si trova tra lo smalto e la polpa.

Gengiva

Tessuto connettivo che circonda le radici dei denti e l’osso alveolare.

Colletto

Restringimento tra la corona e la radice, è posto come un cerchio intorno al dente.

Radice

Parte nascosta nella gengiva, all’interno dell’alveolo.

Legamento alveolo-dentale

serie di fibre di collagene che collegano i denti all’osso della mascella e si congiungono alle pareti dell’osso alveolare e al cemento delle radici

Osso alveolare

Osso che circonda i denti.

Osso mascellare

Osso che supporta i denti dell’arcata superiore e corrisponde alla mascella superiore. La mandibola è l’osso che supporta i denti dell’arcata inferiore, e corrisponde alla mascella inferiore.

Apice

La parte più nascosta nell’osso, corrisponde all’estremità della radice del dente.

Forame apicale

Apertura della polpa all’estremità della radice.

Rete nervosa

Rete contenente i nervi: parte dal centro dei denti e veicola verso il cervello le diverse informazioni quali la pressione, il dolore, la temperatura, ecc.

Alveolo

Parte in cui alloggia il dente.

Cemento

Involucro connettivo calcificato che contribuisce a fissare i denti nel loro alveolo. Il cemento è presente solo a livello delle radici.

Camera pulpare

Cavità centrale ricoperta da cellule connettive responsabili della produzione della dentina. Contiene un nervo, un’arteria e una vena.

Canale radicolare

Prolungamento della polpa nella o nelle radici del dente.

Sezione di un molare

Prenota una visita con il dr. Cesare Paoleschi! Contattami