Contattaci

Entra in contatto con il dr. Cesare Paoleschi e la sua équipe di esperti.


sofisticate tecniche implantologiche

Più tecniche implantologiche per un sorriso fisso in giornata.

L’impiego di tecniche implantologiche più sofisticate, tra cui gli impianti inseriti sulla cresta mascellare, ha consentito alla paziente di ottenere un nuovo sorriso fisso in poche ore.

La situazione iniziale e la malattia parodontale

La trasformazione del sorriso può rappresentare una storia di riscatto e innovazione, come illustrato dal caso di una paziente 69enne, recentemente curata dal Dottor Cesare Paoleschi presso lo Studio Iris Compagnia Odontoiatrica di Pontassieve. Questa paziente, affetta da malattia parodontale, si trovava in una condizione in cui i suoi denti erano ormai compromessi e irrecuperabili. A causa di ciò, aveva perso la capacità di mangiare in modo adeguato, e il suo sorriso si era deteriorato, perdendo la sua estetica gradevole.

La malattia parodontale è un’infiammazione cronica che colpisce i tessuti di sostegno dei denti, causando gonfiore delle gengive, perdita di osso e, nei casi gravi, la perdita dei denti. Inizia come gengivite e può progredire se non trattata.

(Approfondisci la malattia parodontale: La Parodontite: una malattia che minaccia la salute dei denti)

panoramica paziente con malattia parodontale

La riabilitazione con più sofisticate tecniche implantologiche

Dopo un’attenta valutazione, il Dottor Cesare Paoleschi ha pianificato un intervento di riabilitazione, che è stato eseguito in un’unica seduta chirurgica, impiegando sofisticate tecniche implantologiche. L’intervento si è concentrato su entrambe le arcate dentali, con l’inserimento di impianti specifici per ciascuna zona.

Per l’arcata superiore sono stati posizionati 2 impianti pterigoidei. Questi impianti sono una soluzione innovativa per i pazienti con ridotto osso mascellare nella parte posteriore, poiché vengono inseriti nel processo pterigoideo del cranio, offrendo supporto anche in condizioni ossee limitate.

In aggiunta, sono stati utilizzati 2 impianti tiltati e 2 impianti sulla cresta mascellare. Gli impianti tiltati offrono un’alternativa agli impianti verticali tradizionali, essendo posizionati in un angolo. Ciò è particolarmente utile in casi di osso mascellare insufficiente per sostenere impianti verticali. Gli impianti sulla cresta mascellare, invece, sono quelli classici, inseriti direttamente nell’osso mascellare.

Per l’arcata inferiore, la scelta è ricaduta su 5 impianti endossei, che sono impianti inseriti direttamente nell’osso mandibolare.

sofisticate tecniche implantologiche panoramica finale

Il nuovo sorriso in tempi brevissimi

Una delle caratteristiche più importanti dell’intervento è stata l’uso della tecnica di carico immediato. Questo approccio ha permesso alla paziente di tornare a casa lo stesso giorno dell’intervento con i nuovi denti fissi, riducendo significativamente i tempi di recupero e migliorando immediatamente la qualità della sua vita.

Questo caso evidenzia non solo le competenze e l’innovazione nell’ambito odontoiatrico da parte del Dottor Cesare Paoleschi e del suo team, ma anche l’impatto positivo che tali interventi possono avere sulla vita dei pazienti. Il successo di questo intervento dimostra come le moderne tecniche implantologiche possano trasformare non solo un sorriso, ma anche restituire la funzionalità e la fiducia perdute.

Se anche tu hai una situazione complessa e stai valutando l’implantologia a carico immediato chiedi un consulto all dottor Cesare Paoleschi chiamando il numero verde gratuito 800740700 oppure prenotando una visita presso uno degli studi dentistici iris dove visita e opera.

L'impiego di tecniche implantologiche più sofisticate, tra cui gli impianti inseriti sulla cresta mascellare, ha consentito alla paziente di ottenere un nuovo sorriso fisso in poche ore. La situazione iniziale e la malattia parodontale La trasformazione del sorriso può rappresentare una storia di riscatto e innovazione, come illustrato dal caso di una paziente 69enne, recentemente curata dal Dottor Cesare Paoleschi presso lo Studio Iris Compagnia Odontoiatrica di Pontassieve. Questa paziente, affetta da malattia parodontale, si trovava in una condizione in cui i suoi denti erano ormai compromessi e irrecuperabili. A causa di ciò, aveva perso la capacità di mangiare in modo adeguato, e il suo sorriso si era deteriorato, perdendo la sua estetica gradevole. La malattia parodontale è un'infiammazione cronica che colpisce i tessuti di sostegno dei denti, causando gonfiore delle gengive, perdita di osso e, nei casi gravi, la perdita dei denti. Inizia come gengivite e può progredire se non trattata. (Approfondisci la malattia parodontale: La Parodontite: una malattia che minaccia la salute dei denti) La riabilitazione con più sofisticate tecniche implantologiche Dopo un'attenta valutazione, il Dottor Cesare Paoleschi ha pianificato un intervento di riabilitazione, che è stato eseguito in un'unica seduta chirurgica, impiegando sofisticate tecniche implantologiche. L'intervento si è concentrato su entrambe le arcate dentali, con l'inserimento di impianti specifici per ciascuna zona. Per l'arcata superiore sono stati posizionati 2 impianti pterigoidei. Questi impianti sono una soluzione innovativa per i pazienti con ridotto osso mascellare nella parte posteriore, poiché vengono inseriti nel processo pterigoideo del cranio, offrendo supporto …

Entra in contatto con il dr. Cesare Paoleschi e la sua équipe di esperti.


Contenuti suggeriti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *