Menu
Contattaci

Entra in contatto con il dr. Cesare Paoleschi e la sua équipe di esperti.


paziente con displasia

Nato con soli 8 denti a causa di displasia, Attilio ha finalmente un nuovo sorriso

Affetto da sindrome ipodonzia – displasia ungueale, grazie al Dottor Cesare Paoleschi ha un nuovo sorriso.

Avevamo già presentato il caso di Attilio in un articolo pubblicato su questo sito (Riabilitazione paziente con sindrome ipodonzia-displasia ungueale).

A causa di una rara forma di displasia il giovane paziente aveva solo 8 denti e una carenza di osso mascellare.

A differenza di altri professionisti, che avevano prospettato una riabilitazione con implantologia preceduta da un trapianto di osso, il Dottor Cesare Paoleschi è riuscito a restituire ad Attilio una nuova dentatura in tempi rapidi e con procedure chirurgiche molto meno invasive dell’innesto di osso.

Dal punto di sta chirurgico, infatti, il Dottor Cesare ha inserito 4 impianti dentali per arcata sfruttando al massimo la quantità di osso presente sia nel superiore che nell’inferiore.

Attilio adesso è una persona rinata, un giovane uomo che può finalmente mettere da parte i disagi di un sorriso poco gradevole e sorridere alla vita.

Ascolta la sua intervista in cui racconta tutta la sua storia e l’incontro con il Dottor Cesare Paoleschi.

A causa di una rara forma di displasia Attilio aveva solo 8 denti e carenza di osso. Grazie al Dottor Cesare Paoleschi ha un nuovo sorriso

Entra in contatto con il dr. Cesare Paoleschi e la sua équipe di esperti.


Contenuti suggeriti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.