Contattaci

Entra in contatto con il dr. Cesare Paoleschi e la sua équipe di esperti.


Listino Prezzi Impianti Dentali | Dott. Cesare Paoleschi

Quanto costano gli impianti dentali?

Il prezzo di un impianto dentale per singolo dente può variare tra 700 e 2.000 euro, a seconda della complessità dell’operazione, mentre per l’intera arcata dentale il costo oscilla tra 8.000 e 30.000 euro. Fattori come i materiali impiegati, lo stato di salute orale del paziente e altre variabili influenzano il costo finale dell’implantologia.

Il costo degli impianti dentali dipende da una serie di fattori tra cui anche l’esperienza del chirurgo implantologo

L’implantologia dentale è una branca dell’odontoiatria che si occupa di sostituire i denti mancanti o compromessi attraverso l’utilizzo di impianti dentali. Questa tecnologia ha rivoluzionato il campo dell’odontoiatria, offrendo un’opzione sicura ed efficace per sostituire i denti persi.

L’importanza dell’implantologia dentale può essere vista da diversi punti di vista. Innanzitutto, la perdita dei denti può avere un impatto significativo sulla qualità della vita di un individuo. I denti mancanti possono rendere difficile masticare e parlare, ma anche minare l’autostima del paziente, rendendolo imbarazzato dal proprio sorriso. L’implantologia dentale offre un’opzione per ripristinare la funzionalità dei denti mancanti e migliorare l’aspetto estetico della bocca.

Impianto Dentale Prezzo | Dott. Cesare Paoleschi

Inoltre, i denti mancanti possono causare problemi di salute a lungo termine. La mancanza di denti può causare una perdita di massa ossea nella mascella, rendendo difficile l’implantazione di un impianto in un secondo momento. Inoltre, la perdita di denti può causare una serie di problemi di salute orale, tra cui l’infiammazione delle gengive, la carie dentale e la perdita di altri denti.

Tuttavia, il costo degli impianti può rappresentare una sfida per molti pazienti che necessitano di tale intervento. In questo articolo, esploreremo il costo degli impianti dentali, nonché i rischi associati al turismo dentale.

Quanto costa un impianto dentale?

Il costo di un impianto dentale può variare a seconda di diversi fattori. Ecco alcuni dei principali fattori che influenzano il prezzo di un impianto dentale:

  1. Numero di impianti necessari: il costo totale dell’implantologia dentale dipende dal numero di impianti necessari per ripristinare i denti mancanti o compromessi. In generale, più impianti sono necessari, maggiore sarà il costo.
  2. Materiale utilizzato: i materiali utilizzati per gli impianti dentali possono variare a seconda del produttore e della qualità.
  3. Procedura di implantologia: il costo dell’implantologia dentale dipende anche dal tipo di procedura che viene eseguita. Ad esempio, se viene eseguita una procedura di innesto osseo prima dell’implantazione, il costo totale dell’operazione aumenterà.
  4. Esperienza del chirurgo implantologo: l’esperienza del chirurgo implantologo può influire sul costo dell’operazione. Un chirurgo con anni di esperienza e una reputazione eccellente potrebbe costare di più di un chirurgo meno esperto.
  5. Assicurazione dentale: il costo dell’implantologia dentale può variare a seconda della copertura offerta dalla propria assicurazione dentale. Alcune assicurazioni dentali coprono parzialmente o completamente i costi degli impianti dentali, riducendo così il costo per il paziente.

In media, il costo di un singolo impianto dentale si aggira intorno ai 1000-1600 euro. Tuttavia, questo prezzo può variare in modo significativo in base alla tipologia di riabilitazione che il caso clinico necessita.

Il turismo dentale e i rischi associati

Negli ultimi anni, sempre più persone hanno iniziato a cercare opzioni di turismo dentale per risparmiare denaro sui costi degli impianti dentali. Tuttavia, questo tipo di approccio può comportare rischi significativi per la salute orale del paziente. In primo luogo, la mancanza di una supervisione continua può rendere difficile il controllo della qualità del lavoro svolto. In secondo luogo, la lingua e le barriere culturali possono rendere difficile la comunicazione tra il paziente e il dentista, il che può portare a errori di comunicazione e a risultati insoddisfacenti.

In conclusione, il costo degli impianti dentali è un fattore importante da considerare per i pazienti che hanno bisogno di questo tipo di intervento. Tuttavia, è fondamentale valutare attentamente le opzioni disponibili e scegliere un professionista di esperienza e qualità.

Inoltre, il turismo dentale può comportare rischi significativi per la salute orale del paziente, e pertanto va evitato.

Se siete alla ricerca di un professionista di fiducia per la riabilitazione mediante implantologia osteointegrata, contattate il Dottor Cesare Paoleschi, chirurgo implantologo con oltre 36 anni di esperienza ed esperto nella riabilitazione dei casi con gravi atrofie.

Quanto Dura l’Impianto al Dente?

La durata di un impianto dentale può variare a seconda di diversi fattori, come la salute generale del paziente, le abitudini di vita (ad esempio, fumare può compromettere la longevità dell’impianto) e la corretta igiene orale.

In generale, con una buona manutenzione, gli impianti possono durare molti anni o addirittura una vita intera. La parte visibile dell’impianto, nota come corona, può necessitare di sostituzione dopo 10-15 anni a causa dell’usura naturale.

Fattori Determinanti nel Costo degli Impianti Dentali

Il costo degli impianti dentali può variare ampiamente a seconda di diversi fattori, tra cui:

  • Qualità del materiale utilizzato per l’impianto e la corona.

  • Complessità del caso del paziente, che può richiedere procedure aggiuntive come l’innesto osseo.

  • Spessore osseo: qualora l’osso di mascella o mandibola non risulti adeguatamente spesso per supportare un impianto, potrebbe essere necessaria l’adozione di procedure di rigenerazione ossea quali innesti ossei o espansioni ossee, oltre al sollevamento del seno mascellare. Queste tecniche possono incrementare sia i costi che i tempi necessari per completare il trattamento.

  • Stato delle gengive: è fondamentale valutare anche la condizione delle gengive prima di procedere con l’inserimento di un impianto. In presenza di gengive particolarmente retratte, potrebbe essere necessario realizzare un innesto di tessuto gengivale.

  • Sostituzione di impianti precedenti: sostituire impianti dentali falliti, a causa di infezioni o altre cause, può prolungare e incrementare il costo dell’intervento. Spesso, in queste circostanze, si può assistere a un’atrofia ossea significativa, che richiederebbe i trattamenti di rigenerazione ossea menzionati precedentemente.

  • Tecnica utilizzata.

Quanto Costa in Italia un Impianto Dentale Completo?

In Italia, il costo di un impianto dentale completo può variare significativamente.

Un singolo impianto, incluso l’intervento chirurgico e la corona, può costare tra i 1.000 e i 3.000 euro, a seconda della complessità del caso e della clinica scelta.

Per cui il prezzo per l’intera arcata dentale oscilla tra 8.000 e 30.000 euro.

Costo Impianto Dentale: Domande Frequenti

  • Costo impianto dentale in ospedale.
    In alcune strutture ospedaliere che offrono servizi odontoiatrici, il costo può essere leggermente inferiore grazie alle sovvenzioni statali, ma è essenziale verificare la disponibilità di tali servizi e la lista d’attesa.

  • Quanto costa mettere 3 denti?
    La somma può variare notevolmente, ma una stima approssimativa potrebbe essere tra i 3.000 e i 9.000 euro, a seconda delle specifiche necessità di ciascun paziente.

  • Costo impianto dentale con corona.
    Un singolo impianto con corona può variare tra i 1.000 e i 3.000 euro.

  • Quanto costa mettere 1 dente?
    Similmente, il costo si aggira sui 1.000-3.000 euro.

  • Quanto costa mettere un dente fisso con perno?
    Questo tipo di impianto segue una fascia di prezzo simile agli impianti tradizionali.

  • Impianto dentale intera arcata costo.
    Per un’intera arcata, i costi possono variare enormemente, da 8.000 a 30.000 euro o più, in funzione delle specificità del caso.

Quanto Costa un Impianto all’Estero?

  • Costo impianto dentale in Germania
    In Germania i prezzi degli impianti dentali possono essere paragonabili a quelli italiani, ma è sempre consigliabile fare una ricerca specifica in quanto variano in base alla clinica e alla regione.

  • Quanto costa mettere un dente in Albania?
    L’Albania offre costi competitivi, con impianti che possono partire da circa 500-700 euro.

  • Listino prezzi impianti dentali Croazia
    La Croazia è una destinazione popolare per il turismo dentale, con prezzi per un impianto singolo che partono da circa 800 euro.

  • Listino prezzi impianti dentali Turchia
    Anche la Turchia è una scelta frequente per la qualità e il costo competitivo, con impianti che possono partire da 500 euro.



Il prezzo di un impianto dentale per singolo dente può variare tra 700 e 2.000 euro, a seconda della complessità dell'operazione, mentre per l'intera arcata dentale il costo oscilla tra 8.000 e 30.000 euro. Fattori come i materiali impiegati, lo stato di salute orale del paziente e altre variabili influenzano il costo finale dell'implantologia. Il costo degli impianti dentali dipende da una serie di fattori tra cui anche l'esperienza del chirurgo implantologo L'implantologia dentale è una branca dell'odontoiatria che si occupa di sostituire i denti mancanti o compromessi attraverso l'utilizzo di impianti dentali. Questa tecnologia ha rivoluzionato il campo dell'odontoiatria, offrendo un'opzione sicura ed efficace per sostituire i denti persi. L'importanza dell'implantologia dentale può essere vista da diversi punti di vista. Innanzitutto, la perdita dei denti può avere un impatto significativo sulla qualità della vita di un individuo. I denti mancanti possono rendere difficile masticare e parlare, ma anche minare l'autostima del paziente, rendendolo imbarazzato dal proprio sorriso. L'implantologia dentale offre un'opzione per ripristinare la funzionalità dei denti mancanti e migliorare l'aspetto estetico della bocca. Inoltre, i denti mancanti possono causare problemi di salute a lungo termine. La mancanza di denti può causare una perdita di massa ossea nella mascella, rendendo difficile l'implantazione di un impianto in un secondo momento. Inoltre, la perdita di denti può causare una serie di problemi di salute orale, tra cui l'infiammazione delle gengive, la carie dentale e la perdita di altri denti. Tuttavia, il costo degli impianti può rappresentare una sfida per molti pazienti …

Entra in contatto con il dr. Cesare Paoleschi e la sua équipe di esperti.


Contenuti suggeriti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *